Dimagrire con la “Dieta Dr Enzo DI MAIO MD London”

Molte diete per dimagrire vengono costruite tenendo presente solamente il calcolo calorico in rapporto ad un determinato individuo, e ciò è errato. Infatti normalmente le “diete dimagranti” falliscono, in quanto dopo un primo iniziale periodo di riduzione del peso corporeo si verifica un rapido incremento ponderale.

Il fattore più importante da tener presente è, invece, l’equilibrio dell’individuo stesso. Infatti se ci si alimenta con del cibo che è in accordo con la nostra costituzione secondo la Medicina Ayurvedica si potrà, con facilità, ritrovare il peso ideale, senza fatica e senza i morsi della fame

Vi sarà sicuramente capitato di essere ospiti di un banchetto dove vi avranno offerto numerose portate, ma al termine del pasto non vi siete sentiti soddisfatti?

Questo sta a significare che avete mangiato del cibo che non era in accordo con la vostra costituzione. Infatti se ci si nutre del cibo corretto, ci si sente soddisfatti, con le giuste quantità. Insieme alla diminuzione del peso corporeo è importante raggiungere anche la salute psicofisica, cioè l’equilibrio.

Per fare ciò si dovrà prima iniziare ad eliminare le tossine che si sono accumulate nel corso della vita all’interno del corpo.

Successivamente potremo alimentarci seguendo sia i dettami della Medicina Ayurvedica, sia le più moderne conoscenze della Medicina Occidentale, cioè la “Dieta DI MAIO” contenuta nel Protocollo Personale®

Prezzo Protocollo Personale
Shivax Dermocil
Shivax Dermocil

Infatti quando è presente anche una lieve obesità, verosimilmente vi potrà essere una possibile presenza di Candida albicans a livello della mucosa dell’intestino tenue

Dagli studi di numerosi ricercatori internazionali (vedi bibliografia) ed anche dalle nostre esperienze, risulta evidente quanto la facilità a aumentare di peso, insieme ad altre malattie con componente psicosomatica, sia in relazione con l’infezione cronica da CANDIDA ALBICANS.

Infatti l’infezione da Candida è presente in tutti gli individui che soffrono di patologie con componente psicosomatica. Ricordiamoci che le tossine da essa prodotte modificano il pensiero. Vi è mai capitato di avere voglia in particolar modo di mangiare Pane, Pasta, Pizza, Patate (“Le quattro P del Dott. Enzo Di Maio”), Dolci o Zucchero? Se è si, non è il vostro organismo a chiedervi d’ingerire zuccheri perché ne è carente, ma è la Candida che ve lo chiede. Essa si nutre solamente di carboidrati (zuccheri) semplici e quando ha bisogno di nutrirsi invia alcune tossine al cervello, in modo tale che l’individuo ne assuma una discreta quantità. Dopo circa un quarto d’ora, il suo pasto sarà completato, ed allora invierà altre tossine al cervello indicandogli che non ha più fame, e che non serve introdurre altro cibo. La persona in questione si troverà ad avvertire una sgradevole sensazione di gonfiore addominale (dovuta al metabolismo del fungo) e penserà “…ma che cosa ho mangiato? Era solo un pezzo di pane o un piccolo dolcetto…”

Ordina subito il tuo Protocollo Personale® che contiene anche la “Dieta DI MAIO”, insieme all’assistenza personale, ti viene inviato subito il Test Costituzione® e il Test Preliminare® e in pochi giorni ritrovi il tuo equilibrio con facilità

Compila il form qui sotto per fare le tue domande e ti risponde direttamente il
Dr Enzo DI MAIO MD